Bando contributi artigiani e altre attivita' economiche

Il presente intervento è finalizzato a ridurre l’impatto economico negativo sulle attività produttive, quale diretta conseguenza delle misure di contenimento necessarie per fronteggiare l’emergenza sanitaria e per una più rapida ripresa economico-sociale del tessuto produttivo.

I contributi straordinari sono riservati ai titolari di attività artigianali, attivi alla data del 23.2.2020, non titolari di pensione e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, che abbiano sede operativa nella città di Brescia e rientrino nell’ambito delle attività che abbiano dovuto chiudere nel periodo di “lock down”.

L’esercizio di attività artigianale è attestato dall’iscrizione allo specifico albo presso la CCIAA. Sono esclusi dal contributo economico straordinario le attività che abbiano già beneficiato dei contributi del Fondo SOStieni Brescia nella fase 1 o nella Fase 2.

Il contributo non è cumulabile con altre analoghe forme di sostegno per l’anno 2020 già fruite (es.: esenzioni COSAP).